IL VALORE DI UN IMPEGNO

Posted on febbraio 12, 2009. Filed under: Uncategorized | Tag: |

Lunedì avevo appuntamento con un amico per bere lo spritz. Dalle nostre parti si usa. Lui però non si è presentato all’ora stabilita. Io ho aspettato un quarto d’ora e poi me ne sono andato. Non l’ho cercato al telefono, non gli ho scritto un sms. Me ne sono andato e basta. Ci eravamo detti di incontrarci alle sette e venti e lui non c’era.
Lo stesso amico mi aveva detto che avremmo potuto organizzare insieme un incontro pubblico per parlare della difficoltà che hanno i giovani in Italia a emergere nelle varie professioni, nella politica, nelle Istituzioni. Abbiamo avuto alcuni scambi di idee, ci siamo dati dei compiti, io credo di aver fatto la mia parte, senz’altro ho preso impegni con altre persone, ma poi toccava a lui… e la cosa si è fermata. Tornato a casa dal mancato spritz ho scritto alla persona che avrebbe dovuto essere il nostro relatore principale e ho disdetto tutto.
Ieri l’amico avrebbe dovuto elaborare un articolo su questo blog, ma non l’ha scritto né ha inviato un cenno per comunicare che non avrebbe fatto ciò che si era “solennemente impegnato” a fare (davanti a testimoni!).
Ci sono persone – anche care, anche buone, anche animate dalle migliori intenzioni – per le quali gli impegni presi con altri valgono poco o nulla. Per carità, io sono esagerato, un po’ rigido, dice mia moglie. Ci sono cento cose che possono andare storto da quando si è data la propria parola a quando la si doveva mettere realmente in atto, tuttavia alcuni non fanno proprio alcuno sforzo!
Avete notato che da quando tutti hanno il telefonino si è smesso di darsi degli appuntamenti a più di un giorno di distanza? “Ci vediamo domani?” “Sì, ci sentiamo nel pomeriggio per conferma e per dirci a che ora…” E se poi non puoi, fai sempre in tempo a telefonare per disdire. In questo modo quel che si dice diminuisce di valore, la parola perde di significato. Ogni enunciato può essere ritirato in qualsiasi momento, a seconda del nostro stato d’animo o del nostro volere. Abbiamo barattato il valore degli impegni e quindi delle relazioni, per un tozzo di libertà! Ma la libertà sta (anche) nelle relazioni, nel farsi addomesticare, nel guardare il colore del grano e pensare ad un amico.

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Una Risposta to “IL VALORE DI UN IMPEGNO”

RSS Feed for RICOSTITUENTE Comments RSS Feed

Mi permetto di aggiungere un esempio alla tua riflessione sull’impatto delle nuove tecnologie sui rapporti umani.
Un tardo pomeriggio, in una pausa dallo studio ho aperto il mio blog preferito e ho trovato un lungo ed articolato post, pieno di frasi, che prima dell’avvento di internet sarebbero state dette a voce…

“Ogni enunciato può essere ritirato in qualsiasi momento, a seconda del nostro stato d’animo o del nostro volere”
credi davvero che quest’ultima frase sia vera?


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: