GIUSTIZIA AD OGNI COSTO

Posted on marzo 10, 2009. Filed under: Attualità e politica | Tag:, , |

Poniamo il caso che Tizio, pubblico ufficiale, sia accusato di aver utilizzato un pc collegandosi alla rete dell’ufficio per effettuare alcune connessioni internet extralavorative complessivamente della durata di qualche ora.
Il fatto integra il delitto di peculato punito ex art. 314 c.p. con la reclusione da 3 a 10 anni.
Supponiamo che Tizio venga indagato e quindi condannato.
Domanda 1: secondo voi quanti magistrati (giudicanti e del P.M.) saranno coinvolti nella vicenda nella eventualità che Tizio, del tutto legittimamente in quanto si ritiene innocente, decida di avvalersi dei vari strumenti difensivi previsti dal sistema?
a) da 1 a 10
b) da 10 a 20
c) da 20 a 40
d) oltre 40

Domanda 2: quanto costerà il processo allo Stato?

__________________________

Per dare una risposta alla domanda 1) simuliamo una sequenza processuale verosimile (tra parentesi il numero dei magistrati che costituiscono l’organo chiamato ad interessarsi della vicenda):
A) processo penale
– il Pm (1) sequestra il pc e iscrive Tizio nel registro degli indagati;
– Tizio impugna il sequestro avanti il Tribunale del Riesame (3) che conferma il sequestro;
– Tizio ricorre in Cassazione. La corte decide sulla questione (5) dopo aver sentito il Procuratore Generale (1);
– il PM esercita l’azione penale e viene celebrata udienza Preliminare davanti al GUP (1);
– il GUP rinvia Tizio a giudizio avanti il Tribunale Collegiale (3);
– il Tribunale Collegiale condanna Tizio che appella la sentenza avanti la Corte d’Appello (3);
– la Corte d’appello proscioglie Tizio dopo aver sentito il Procuratore Generale (1);
– il Procuratore Generale avanti la Corte d’appello ricorre in Cassazione;
– la Corte di cassazione (5) sentito il Procuratore Generale presso di essa (1) decide il caso.
[Il totale finale dipende dall’esito del giudizio perchè la Cassazione può anche disporre il rinvio del processo al primo giudice e il giro inizia nuovamente con giudici necessariamente diversi]
Ammettiamo per semplicità che Tizio sia condannato definitivamente alla pena di 2 anni di reclusione senza la condizionale.
Il Pm emette ordine di carcerazione e contemporaneamente poiché la pena è inferiore a 3 anni sospende l’esecuzione.
Tizio fa istanza al Tribunale di Sorveglianza (4) per la concessione dell’affidamento in prova.
Il Tribunale, sentito il Procuratore Generale (1) ammette Tizio al beneficio.
Dopo alcuni giorni sopravviene l’indulto, il Giudice dell’esecuzione (3) dichiara l’estinzione della pena e la misura dell’affidamento cessa immediatamente.
Totale parziale magistrati (A) = 32

B) processo avanti la Corte dei Conti
– il Procuratore avanti la Corte dei Conti sezione giurisdizionale regionale (1) agisce contro Tizio per danno erariale;
– la Corte dei Conti sezione giurisdizionale regionale (3) condanna Tizio;
– Tizio impugna avanti alla Corte dei Conti -sezione giurisdizionale centrale (3) che annulla la condanna;
– il Procuratore presso la Corte (1) ricorre in Cassazione;
– la Corte di Cassazione (5) sentito il Proc Gen. (1) decide
Totale parziale magistrati (B)14

Totale magistrati 32 + 14 = 46
Vi è la possibilità di moltiplicare per due la somma se la Cassazione annulla con rinvio oppure di arrivare a conclusione del procedimento scomodando 2 magistrati penali (PM e Gup) e 4 magistrati contabili (Procuratore e Corte) per un totale di 6: in ogni caso la verità a cui si arriverà (con 100 0 con 6 magistrati) sarà sempre e solo la cd “verità processuale”, niente più.
.. e la risposta alla domanda 2)?
Nessuno -credo- è in grado di quantificare il costo di un processo.
Concludendo: quando ci appassioniamo della riforma della Giustizia teniamo in considerazione che questo sistema, come ogni altro, deve essere intrinsecamente sostenibile altrimenti implode.

Tommaso

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: