BUONA AMMINISTRAZIONE: COME RISPARMIARE (O BUTTARE) 400 MILIONI DI EURO

Posted on marzo 16, 2009. Filed under: Attualità e politica, Politica | Tag:, , |

Mi associo personalmente, ma credo di poter parlare a nome di tutto Ricostituente, all’appello promosso in questi giorni per l’accorpamento della data del voto del referendum con le elezioni di giugno.

In questo momento abbiamo infatti tre obblighi elettorali: elezioni europee, amministrative, referendum sulla legge elettorale voluto da oltre 800.000 cittadini. Il buon senso suggerisce di accorparle in un’unica scadenza. Ma il Governo ha deciso di abbinare in un’unica data soltanto le prime due consultazioni. E appare intenzionato a far tenere in data separata il voto referendario.

Votare un altro giorno comporta un costo per la collettività di circa 400 milioni di euro. In un periodo di crisi econmica come quella che stiamo attraversando, sarebbe un gesto difficilmente sostenibile nei confronti degli italiani. Con 400 milioni di euro si possono fare moltissime cose: costruire scuole, garantire alle forze dell’ordine la copertura per le necessarie spese, sfruttare un po’ meglio le fonti energetiche rinnovabili.

Sarebbe, inoltre, dovere del governo di un paese democratico facilitare la partecipazione dei cittadini alla vita politica in tutte le sue manifestazioni ed è sicuramente scorretto utilizzare il gioco delle date per sconfiggere un referendum con il quale non si concorda.

Tuttavia, sinceramente, non faccio appello alla tensione etica o verso la democrazia di questo governo per chiedere di unificare nello stesso giorno le due elezioni e il referendum, anche perché se al governo interessasse veramente la partecipazione dei cittadini, il referendum sarebbe inutile e sarebbe il governo stesso, assieme al parlamento, a voler cambiare  subito la legge elettorale che abbiamo. Scusate poi l’ossimoro etica-governo Berlusconi … 🙂

Spero però che la spinta di centinaia di migliaia di persone che si informano e scrivono su questo argomento rappresenti una pressione sufficiente a far cambiare questa decisione sciagurata.

Marco

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: